Passaporto minori

Passaporto per viaggi all’estero di    minori

Anche l’Italia accoglie la nuova direttiva europea Regolamento europeo 444/2009 con la legge (135/2009)  che  introduce obbligo di  un documento valido per viaggiare  per ogni persona.

Nuovo passaporto individuale per minori di 3 anni    = Validità    3 anni dal rilascio del passaporto

Nuovo passaporto individuale per minori dai 3 ai 18 anni  =  Validità   5 anni dal rilascio del passaporto

 

Documenti per viaggi all’estero di minori

IMPORTANTE:    Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla   data del 26 GIUGNO   2012 i minori dovranno essere in possesso di passaporto individuale. Soltanto per viaggi in Europa, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, si potrà utilizzare la carta d’identità valida per l’espatrio.

…. Per ottenere il passaporto per  un  minore,  i genitori devono essere d’accordo, indipendentemente dallo stato civile  (conviventi, separati, divorziati, ecc.) e   firmare  l’assenso presso l’ufficio in cui si presenta la domanda di passaporto….   per ulteriori informazioni si prega di leggere attentamente il sito http://www.poliziadistato.it/articolo/view/191/

N.B. )  Per viaggiare  in USA senza visto è necessario il   passaporto a lettura ottica.

50 pensieri su “Passaporto minori”

  1. Gentile signora Mititelu,

    Si deve rivolgere a un’agenzia di visti consolati oppure direttamente al consolato spagnolo, noi siamo un’agenzia di viaggi e ci occupiano solo di visti per Cuba delle Russia.

    Le lascio il recapito del consolato:

    CONSOLATO SPAGNOLO A ROMA

    Indirizzo: Via Campo Marzio 34 – 00186 Roma

    Orari: 9.00-13.00 dal lunedì al venerdì

    Telefono: 06 6871401, 06 6873822, 06 68300587

    Fax: 06 6871198

    E-mail: cog.roma@maec.es

    Sito web: http://www.ambaspagna.191.it/cgroma/index.html

    CONSOLATO SPAGNOLO A MILANO

    Indirizzo: Via Fatebenefratelli 26 – 20121 Milano

    Orari: 9.00-13.00 dal lunedì al venerdì

    Telefono: 02 6328831

    Fax: 02 6571049

    E-mail: cog.milan@maec.es

    Sito web: http://www.ambaspagna.191.it/cgmilan/index.html

    CONSOLATO SPAGNOLO A GENOVA

    Indirizzo: Piazza Rossetti 1 – 16129 Genova

    Orari: 9.00-14.00 dal lunedì al venerdì

    Telefono: 010 562669, 010 587177, 010 5704336

    Fax: 010 586448

    E-mail: cog.genova@maec.es

    Sito web: http://www.ambaspagna.191.it/cggenova/index.html

  2. minorenne rumeno viaggare in spania

    Adulti: 2
    Bambini: 1
    Partenza da: Milano
    Sono una mamma rumena rezidente in italia vorei andare a Barcellona con mia figlia ,ho il suo passaporto individuale, la bambina e stata affida a me.Volevo sapere se oltre al passaporto serve la traduzione in spaniolo del documento dell’affidamento visto che io non ho piu il cognome da sposata mentre la bimba ha il cognome del padre.grazie

  3. Gentile signora Cinzia,

    Le segnalo che trova tutte le informazioni necessarie per ottenere un permesso turistico di entrare in Italia: ambasciata d’Italia a Brasilia: http://www.ambbrasilia.esteri.it/Ambasciata_Brasilia/Menu/In_linea_con_utente/Domande_frequenti/DOMANDA+VISTO+AFFARI+E+TURISMO.htm
    Se invece volete fare RICONGIUNGIMENTO FAMIGLIARE DEVE RIVOLGERSI A UN’AGENZIA DI PRATICHE CONSOLARI / VISTI PER STRANIERI che seguirà la sua pratica, oppure, contattare direttamente il consolato.

    INGRESSO DEI CITTADINI BRASILIANI IN ITALIA PER TURISMO E AFFARI
    Il brasiliano che intende recarsi in Italia per turismo e per affari non ha bisogno di visto di ingresso per un periodo che non superi i 90 giorni.

    Due sono le condizioni principali per l´ingresso in Italia:
    a) essere in possesso di un passaporto brasiliano valido;
    b) esibire, all’ingresso in Italia, la documentazione che giustifichi i motivi, la durata e le condizioni del soggiorno alle Autorità di frontiera italiane.
    ….ECC

  4. sposata con italiano, voglio portare mio figlio in italia

    Adulti: 1
    Bambini: 1
    Partenza da: Brasilie
    Sono una mamma brasiliana sposata con un italiano, voglio portare mio figlio in Italia. Vorrei sapere che documenti ci vogliono per lui. Grazie mille

  5. Gentile signora Adelina,

    Le segnalo che con la nuova legge del 2012 tutte le persone, adulti e bambini (anche bebè) devono essere in possesso di passaporto individuale (fuori cee) -oppure- di documento di identità valido espatrio (cee) per poter viaggiare all’estero.

    Non sono più valide le iscrizioni dei minori sui passaporti dei genitori.

    La sua è forse una situazione particolare, per cui le segnalo i seguenti numeri di telefono da contattare al più presto possibile, per richiedere informazioni dettagliate:
    Consolato americano in Italia
    Via Principe Amedeo 2/10
    20121 Milan (Italy)
    Tel. 02-290351
    Sezione Visti per Non-Immigranti: usvisamilan@state.gov

Lascia un Commento